Graziano Graziani

Graziano Graziani è nato a Roma nel 1978, è scrittore, giornalista e critico teatrale. È tra i conduttori di Fahrenheit a Radio 3 Rai, dove collabora anche per la trasmissione «Pantagruel» e come documentarista per Tre soldi. È inoltre autore di Memo, l’agenda culturale di Rai 5, e ha realizzato diversi documentari video sulla scena teatrale contemporanea, oggetto di ricerca anche per quanto riguarda volumi, saggi e curatele che ha pubblicato con case editrici come Titivillus ed Editoria&Spettacolo. Collabora e ha collaborato con diverse testate (Lo Straniero, Internazionale, minima&moralia, Paese Sera, Frigidaire, Il Nuovo Male).

Ha pubblicato un romanzo (Esperia, Gaffi 2008) e una “Spoon river” in romanesco (I sonetti der Corvaccio, La camera verde 2011), oltre all’Atlante delle micronazioni (nuova edizione Quodlibet 2015).

Cura il blog Stati d’eccezione e recentemente ha firmato la regia del documentario Pina Bausch a Roma (2016), prodotto da Riccione Teatro in collaborazione con l’Archivio Teatrale Andres Neumann/Il Funaro Centro Culturale di Pistoia.

Puoi trovare altre notizie su di lui visitando il suo blog