La Corte

Accademia Minima ha come principale residenza teatrale, luogo di studio e di produzione, gli spazi dell’associazione La Corte dei Miracoli di Siena.

Abbiamo fatto questa scelta perché la Corte è un cuore della città di Siena; in essa, nella molteplicità delle attività proposte e delle realtà residenti, si incontrano la città e la sua comunità universitaria, ma anche maestri ed allievi di tante discipline performative, moltissimi migranti (è sede della scuola di italiano per stranieri e di uno sportello di sostegno agli stranieri). Con la Corte organizziamo anche molte attività e codirigiamo la sua stagione teatrale.

Accademia Minima ha, attraverso Francesco, anche la direzione artistica della stagione teatrale del Teatrino di Palazzo Chigi a San Quirico d’Orcia; uno spazio molto particolare dove poter incontrare il pubblico.